Archivio mensile luglio 2018

DiStaff

Il te verde o Yerba mate?

Ogni giorno la gente i loro computer in cerca di informazioni riguardo al tè verde contro yerba mate nei loro benefici per la salute. Per alcuni, l’interesse è quello di confrontare le loro possibili benefici perdita di peso, mentre altri vogliono confrontare i loro benefici per la salute in generale. In quanto tale, cominciamo con il tè verde contro yerba mate nei loro benefici complessivi per la salute possibili

Azioni benefiche e usi per cui è consigliato usare Yerba mate:

-contro radicali liberi (antiossidante)
-Può potenzialmente aiutare a mantenere livelli di colesterolo
-Soppressore dell’appetito
-stimola la mente
-Stimola la produzione di cortisone
-Tonifica il sistema nervoso
-combatte l’invecchiamento
-Aumenta il potere di guarigione di altre erbe
-Diuretico

Yerba mate può essere utile per:
-Allergie
-Costipazione
-Disturbi intestinali infiammatorie
– ritenzione di liquidi
-La fatica mentale e fisica

Azioni benefiche e usi per cui è consigliato usare il tè verde:

-Gratuito combattente radicale (antiossidante)
-Stimola il sistema immunitario
-combatte le carie  (ad alto contenuto di fluoro)
-Prevenzione del cancro
-Contro l’invecchiamento
-Prevenire le malattie cardiache abbassando i livelli di colesterolo e ridurre la pressione sanguigna
-Può ritardare l’insorgenza di aterosclerosi

tè verde può essere utile per:
-Asma
-Diarrea
-L’affaticamento mentale
-Indigestione

Ora, passiamo a ciò che questi due prodotti possono avere in comune. Entrambi sono antiossidanti, entrambi contengono caffeina, ed entrambi sono stati presentati al mercato come validi rimedi per la perdita di peso. Come tale, si inizierà con il tè verde contro yerba mate come un combattente radicale libero.

Antiossidante

Sia yerba mate che il tè verde hanno proprietà antiossidanti. Gli antiossidanti sono sostanze che combattono la malattia che asciugare l’assalto continuo di radicali liberi. I radicali liberi sono molecole instabili di ossigeno che danneggiano le cellule mentre viaggiano attraverso il corpo e si pensa di essere determinante nel provocare il cancro, l’invecchiamento, e molte malattie degenerative, tra cui l’aterosclerosi e le malattie cardiache, se non controllate.

Il principale collaboratori che hanno aiutato affermazione tè verde alla fama sono un gruppo particolare di potenti antiossidanti chiamati polifenoli, in particolare uno dei polifenoli chiamato epigallocatechina gallato (EGCG). In effetti, i ricercatori hanno trovato EGCG 200 volte più potente della E antiossidante rinomata vitamina nel neutralizzare i radicali liberi.
Tuttavia, yerba mate si dice che contenga polifenoli simili a quelle del tè verde, composti che possono prevenire l’ossidazione delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL o “cattivo”) colesterolo nel processo di aterosclerosi.

 

Una tazza media (6 oz.) di tè verde contiene circa 50 milligrammi di caffeina. Per quelli di voi sensibili alla caffeina, il tè verde è disponibile in forma di tè decaffeinato e la forma supplementare. In altre parole, la caffeina è stata rimossa.

E il contenuto di caffeina di yerba mate?
Una tazza media (6 oz.) Di yerba mate contiene circa 50 mg di caffeina.
Quindi, quanto la caffeina è in una tazza di caffè preparato? In media, è di circa 100 a 150 mg per tazza

Si consiglia sempre di consultare un medico prima di prendere qualsiasi medicinale a base di yerba mate o tè verde e / o di prendere qualsiasi integratori alimentari.

DiStaff

Prescrizione Rimedio Acne: cosa è e come ottenerlo

Che cosa è un rimedio acne eritromicina, esattamente? In parole povere, è un liquido di attualità che va sul zit interessato. Eritromicina è un rimedio antibatterico, sia internamente che esternamente, ma in questo caso, è usato solo esternamente.

A volte, eritromicina si presenta in una bottiglia con una spugna applicatore. Questa spugna lo rende facile da applicare trattamenti eritromicina acne su gran parte del corpo, come il petto e sulla schiena. Si lavorerà sul tuo viso come bene.
Eritromicina combatte l’acne uccidendo i batteri al suo interno. Quando lo si mette sulla pelle, inizierà a seccare la zit ed i batteri in esso.
effetti collaterali di Erythromycin
Alcune persone potrebbero verificarsi gli effetti collaterali quando si utilizzano trattamenti eritromicina acne. Le più grandi sono prurito e arrossamento, mentre quelli che hanno meno probabilità includono eruzioni cutanee.

E ‘importante notare che se il tuo corpo non come prendere eritromicina internamente, potrebbe non avere alcun impatto sulla sua efficacia esterna . Alcune persone, come me, vomito dopo assunzione di eritromicina internamente. Tuttavia, funziona molto bene all’esterno, dove non entri in contatto con il vostro stomaco.
Si potrebbe notare questo …
Non e ‘ raro avere secchezza o secchezza della pelle quando si utilizza eritromicina acne medicina. Se si fa veramente male, si potrebbe essere che usando troppo. Ridurre solo una volta al giorno o una volta ogni due giorni.

Dove trovare Erythromycin

Purtroppo, eritromicina è un farmaco e non è quindi disponibile per il malato media acne. Se si desidera ottenere eritromicina, è necessario ottenere un appuntamento dal medico e lui o lei una ricetta per esso. Tuttavia, essi non scrivere la prescrizione a meno che non credo che sia il prodotto migliore per la vostra pelle.

Cosa fare invece

Se non lo fai vuole ottenere la nomina di un medico, o se non si è sicuri eritromicina è il diritto d’attualità per la vostra pelle, pensare di ottenere un trattamento diverso. Detergenti con il lavoro di perossido di oltre il 6% di benzoile abbastanza efficace, così come quelli fatti con l’acido salicilico.

Si può anche investire in un posto di trattamento per l’acne che funziona in modo simile a eritromicina trattamenti acne.
Io raccomando sempre che i miei lettori provare Acne No More in aggiunta a qualsiasi detergente o posto di trattamento. Questo ha il potenziale per fare meglio di certe prescrizioni, e non sono dotati di effetti collaterali potenzialmente brutto di molte prescrizioni. E la parte migliore? Non sarà del tutto sgorbia il portafoglio al momento dell’acquisto.

DiStaff

Prevenire ed evitare le vene varicose e le gambe stanche

Durante l’anno, e ancor più quando è estate, molte persone soffrono di affaticamento alle gambe sia donne che uomini, di qualsiasi età, persone che lavorano molte ore o molte ore seduti in uffici, come segretarie e uomini di Aziende, pubblicità che camminano o guidano veicoli in modo permanente e persone che passano proprio in fiere e convegni …

Se si soffre di uno qualsiasi di questi sintomi delle vene varicose, è tempo di impedire l’attivazione e la mungitura della circolazione sanguigna delle gambe:

– Dolore alle gambe e / o alle gambe pesanti

– Edema alla caviglia

– Problemi dermici alle gambe

– Ulcere venose

– E … ovviamente altri problemi vari.

 

 

Per prevenire le malattie venose: calze elastiche a compressione

 

La moltitudine di marchi è sul mercato, ma una delle migliori sono le calze a compressione per le varietà del marchio IBICI italiano, così come l’assistenza sanitaria sono calze eleganti.

Il semitono IBICI presenta diversi modelli nella sua linea Segreta per compressioni graduali da 70 a 140 di fermezza che garantiscono un comfort totale e un massaggio continuo migliorando le gambe pesanti, le caviglie gonfie, il prurito, ecc. Tutti i modelli di mezzitoni sono disponibili in una varietà di colori e dimensioni.

IBICI ha pensato anche a calze a compressione unisex per donne e uomini attivi e dinamici che vogliono proteggere la salute delle gambe con un senso di energia, leggerezza e benessere per tutto il giorno. Tutti i modelli di calze sono disponibili in una varietà di colori e dimensioni.

La tecnica operativa delle calze a compressione ci aiuta a riposare, ma principalmente durante l’esercizio (a piedi o con esercizi specifici) in quanto la compressione riduce le dimensioni dei vasi sanguigni contribuendo a scambiare il flusso sanguigno tra il sistema venoso superficiale e il profondo

In quali casi miglioreremo la nostra salute con l’uso di calze a compressione?

– Come misura preventiva per le persone con una tendenza a sviluppare disturbi venosi.

– Risoluzione dei problemi delle gambe

– Vari problemi leggeri

– Dolore e infiammazione delle gambe

– Problemi variabili durante l’imbarazzo.

– Tromboflebite superficiale.

– Tendenza all’edema alle gambe.

– Postoperatorio delle vene varicose.

– Dermatosclerosi.

– Sindrome posttrombotica.

– Atrofia del bianco.

– Prevenzione della recidiva delle ulcere.

 

 

DiStaff

Agenzia investigativa per controllo dipendenti

Per controllare dipendenti ed accertarsi della lealtà dei lavoratori, gli imprenditori possono servirsi dei servizi di un’agenzia investigativa.

Spesso i titolari d’azienda per smascherare dipendenti sospetti o semplicemente per monitorarne l’effettiva produttività, si servono di dispositivi che spesso sono al centro di dibattiti per via della mancanza di privacy. Parliamo di effettuare il controllo dei dipendenti con satellitare, tramite gps, osservando la cronologia del pc, gli accessi ai social network nelle ore di lavoro etc etc. Tutte questi metodi per controllare i dipendenti però sono spesso soggetti a restrizioni proprio perchè violano secondo molti la privacy della persona. Per controllare dipendenti ed accertarsi della lealtà dei lavoratori, gli imprenditori possono servirsi dei servizi di un’agenzia investigativa, evitando così di incorrere in spiacevoli cavilli normativi che li possono mettere dalla parte dell’accusato, anche in presenza di un dipendente disonesto o poco leale.

agenzia investigativa per dipendenti sleali

Le agenzie autorizzate sono ben conscie di quali siano i limiti che intercorrono tra investigazioni private e violazione della privacy, cosa che le consente di raccogliere prove in tutta legalità senza essere la causa di denunce a carico del titolare d’azienda che commissiona il servizio investigativo per raccogliere eventuali prove processuali.

Far seguire un dipendente da un professionista esperto, un detective di tutto punto, è dunque probabilmente l’unica mossa giusta che un imprenditore possa fare per svelare eventuale dolo da parte del lavoratore. Spesso l’attività investigativa, si conclude nel migliore dei modi riuscendo a produrre prove da utilizzare in fase di giudizio, per un licenziamento con giusta causa o provare la slealtà del dipendente e richiedere anche un risarcimento.

Investigazioni per licenziamento per giusta causa

La giusta causa è un concetto usato dal codice civile italiano (art. 2119 c.c.) per riferirsi ad un comportamento talmente grave da non consentire la prosecuzione del rapporto neppure a titolo provvisorio, in sostanza, neppure per il tempo previsto per il preavviso di licenziamento.

A titolo esemplificativo, posso costituire giusta causa di licenziamento il rifiuto ingiustificato e reiterato di eseguire la prestazione lavorativa, il rifiuto a riprendere il lavoro dopo una visita medica che ha constatato l’insussistenza di una malattia, il lavoro prestato a favore di terzi durante il periodo di malattia se tale attività pregiudica la pronta guarigione ed il ritorno al lavoro, la sottrazione di beni aziendali nell’esercizio delle proprie mansioni, una condotta extralavorativa penalmente rilevante od idonea a far venir meno il vincolo fiduciario.

Concorrenza sleale

Il lavoratore dipendente deve rispettare l’obbligo di fedeltà nei confronti del datore di lavoro e rispettare, nei confronti dello stesso, il divieto di concorrenza sleale.
L’art. 2105 del codice civile individua nel divieto di concorrenza l’obbligo di astenersi dal trattare affari in concorrenza con il datore di lavoro, sia per conto proprio che per conto di terzi.

Se sospetti che un dipendente intrattenga rapporti con un’azienda concorrente o che operi autonomamente in analogo settore, Europol Servizi Investigativi individua l’attività svolta in concorrenza sleale e documenta l’infedeltà aziendale dando modo di intraprendere un’azione legale per ottenere il risarcimento del danno e l’allontanamento del dipendente scorretto.

 

Agenzia Investigativa Europol, Sede Legale: Via G. Perego 58 – Roma