Archivio dei tag lusso

DiStaff

Orologi: cenni storici curiosità e su quali investire

Fin dall’antichità l’essere umano ha avvertito la necessità di poter misurare il tempo e già dall’antichità l’uomo ha ideato svariati strumenti per poterne misurare, con la massima precisione possibile all’epoca, il suo scorrere. Consideriamo la meridiana lo strumento piu’ antico ideato per misurare il passare delle ore; dell’uso di questo strumento in Cina si anno notizie a partire gia dal terzo millennio a.C. Un’altro strumento di rilevazione del tempo il cui uso è documentato a partire dal XV secolo a.C. presso gli egizi è la clessidra ad acqua, il cui uso si diffuse rapidamente; in Grecia dal III secolo a.c. questo strumento venne perfezionato, ma la grande svolta la troviamo nel medioevo dove a partire dal 1300 furono inventati gli orologi meccanici ed i campanili di moltissime città vennero dotati di questo meccanismo. Spesso questi orologi erano dei veri e propri capolavori; vogliamo ricordare l’orologio astronomico di Praga e quello della torre dei Mori a Venezia considerati due capolavori di orologeria artistica e a tutt’oggi funzionanti.

EVOLUZIONE DELL’OROLOGIO

Soltanto nel XVIII secolo, grazie all’invenzione di John Harrison, compaiono i primi orologi a molla che da strumentazione di bordo delle navi si trasformano via via nei primi orologi da taschino ed infine in orologi da polso. Da questo punto in poi, e fino ai giorni nostri, l’orologio ha subito moltissime trasformazioni iniziando dal metodo usato per la misurazione del tempo. Dall’iniziale quadrante analogico in uso dalla meridiana e fino agli orologi dei giorni nostri ancora a carica manuale la tecnologia si evolve e si arriva agli orologi con quadrante analogico e funzionanti a batteria, uno schermo a cristalli liquidi sostituisce il tradizionale quadrante con le lancette e l’ora si legge proiettata appunto su schermo a cristalli liquidi.

QUALCHE CURIOSITA’ SUGLI OROLOGI

In orologeria i vari accessori che oltre all’ora consentono anche letture aggiuntive quali calendario, fasi lunari, cronometro ed altro vengono denominati “complicazioni”.
Gli orologi attualmente in commercio vengono sottoposti a particolari prove che in base ad un determinato standar consentono di essere classificati oltre al grado di resistenza all’acqua anche a quello di resistenza agli urti.

Su quali orologi investire?

Gli orologi di lusso usati possono essere considerati come un investimento poichè se si valuta attentamente il prezzo e si sceglie li pezzo giusto, gli orologi di lusso usati mantengono e in alcuni casi aumentano il loro valore nel tempo. Tanti sono gli appassionati collezionisti che sono sempre alla ricerca del pezzo raro che manca alla loro collezione, pertanto è un mercato che offre, avendo certe competenze, la possibilità di acquistare gli orologi di lusso usati e di rivenderli ricavando anche un certo guadagno. Di seguite l’elenco di alcune tra le piu’ famose e ricercate marche nel settore degli orologi di lusso usati.

DiStaff

Orologi di lusso usati su cui puntare

BULGARI

Dopo il grande successo ottenuto con le sue originalissime creazioni di gioielleria , Bulgari decide di avvicinarsi al mondo degli orologi, nascono così dei capolavori di precisione ma soprattutto di eleganza e di gusto, ricordiamo tra i vari modelli di orologi del brand Bulgari il modello piu’ richiesto sul mercato di orologi di lusso usati il modello Bulgari Diagono che si trova disponibile in varie edizioni e modelli, la quotazione per un Diagono con cassa in oro , cinturiino in gomma e scatola originale , se ben conservato, si avvicina ai diecimila euro.

LONGINES

il brand Longines ha una storia che risale addirittura al 1830 anno della fondazione della maison, Longines vince nel 1900 il Gran Premio all’esposizione universale di Parigi con un orologio da tasca soprannominato Rennomè, e la maison che adotta su ogni quadrante il marchio della clessidra alata sarà quello che vincerà piu’ Gran Premi in occasione di queste expo. Lindberg affida alla Longines la realizzazione di uno strumento che aiuta gli aviatori nel calcolo delle longitudini e latitudini. Differenti modelli sono presenti nel mercato dell’usato e il modello Longines Vintage diver supercopressor ha raggiunto anche una valutazione intorno ai diecimila euro.

ROLEX

Il brand Rolex è sicuramente il piu’ desiderato e purtroppo anche il piu’ falsificato nel settore degli orologi di lusso, pertanto è consigliabile procedere all’acquisto di un orologio Rolex anche usato soltanto presso rivenditori di comprovata serietà e che rilasciano certificazione di autenticità . Gli orologi rolex rappresentano un acquisto destinato ad aumentare di valore nel tempo . Sul mercato dell’ usato sono disponibili moltissimo modelli di orologi Rolex di diverse fasce di prezzo, il modello piu’ costoso è il Rolex Daytona 6239 Paul Newmann tricolor , anno di produzione 1969 che ha raggiunto l’iperbolica cifra di 152.000 euro.

 

Articolo offerto gratuitamente da:

Cimafonte Orologi
Via Mario Fiore, 21 – 80129 Napoli (NA)
081.558.38.88
Fax.: 081.558.38.88
Web : www.cimafonteorologi.it
Mail : info@cimafonteorologi.it
P.IVA 06610601210